L’arte salverà il mondo

Lui è un artista Ucraino…. Ed ha messo in musica le parole scritte su di un foglio, trovato in una delle zone di guerra, chiaramente scritte con la scrittura di un bambino.Non si sa chi sia quel bambino, e nemmeno che destino abbia avuto, ma lui le ha messe in musica.Vi metto qui la tradizioneContinua a leggere “L’arte salverà il mondo”

La pace per l’ucraina passa per la vittoria

Oggi, come avevo già anticipato ieri, si sono svolte due manifestazioni per la pace. Una a Milano, dove il colore predominante è stato quello delle bandiere ucraine (vedi foto) e dove si è chiesto con forza alla Russia di andare via dalle terre ingiustamente occupate. Una manifestazione per una pace giusta, che parte dal correttoContinua a leggere “La pace per l’ucraina passa per la vittoria”

Sit in sotto alla sede dell’ambasciata russa in Italia il 13 ottobre 22

Questa sera a Roma si è svolto, sotto la sede dell’ambasciata russa in Italia, il sit in del Mean (movimento europeo di azione non violenta) per chiedere alla Russia il cessate il fuoco immediato, il ritiro dai territori ucraini (tutti i territori ucraini, compresa la Crimea), affinché si possa addivenire ad una pace giusta.Fatima haContinua a leggere “Sit in sotto alla sede dell’ambasciata russa in Italia il 13 ottobre 22”

Stefania e Slava Ucraini

Giusto per sottolineare che Putin ha sbagliato tutto: ha attaccato uno stato qualsiasi e lo ha reso una Nazione, fiera della propria cultura ed indipendenza. Voleva sottomettere un popolo e ne ha fatto degli eroi indomiti e senza paure. Difficile che uno statista autoproclamatosi zar possa commettere così tanti errori consecutivi:eppure li ha commessi tutti.LaContinua a leggere “Stefania e Slava Ucraini”