L’anno che finisce

Stamattina la Russia ha lanciato uno degli attacchi più massicci sull’Ucraina, con il lancio di 160 missili. Di questi, oltre la metà, sono stati intercettati e distrutti dalla contraerea Ucraina.
Putin, pensava di fare una guerra lampo contro dei fantomatici nazisti, che solo lui vedeva, invece ha creato un popolo compatto, unito ed incredibilmente orgoglioso.
Slava Ucraini!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: