Il topo Andrea è sempre sul pezzo

Pare, e sottolineo il pare, che in qualche parte del pianeta, Andrea se la stia spassando, dolcemente adagiato sul seno di una donna. Spero che costei, oltre che ombreggiarsi col libro, lo legga anche. 🤣🤣🤣Ad ogni modo lo si può utilizzare in tanti altri modi. 😂 Storia di un presidente che si credeva un topoContinua a leggere “Il topo Andrea è sempre sul pezzo”

Il campanellino

Questo semplice campanellino, uno di quelli che si trovavano nelle vecchie portinerie degli hotel, altri non è, se non il simbolo de “Il Portiere”, l’ultimo mio libro, che potete trovare in vendita su Amazon, sia in formato cartaceo, che kindle. (IL PORTIERE https://amzn.eu/d/4NLnbPC)Perché leggerlo?Perché è un libro di narrativa contemporanea, contenendo riferimenti alla guerra traContinua a leggere “Il campanellino”

Il Portiere? Lo Voglio!

Parte la campagna del: Lo Voglio!Lo voglio perché è un libro di narrativa contemporanea.Lo voglio perché rappresenta la società italiana bene sue mille sfaccettature.Lo voglio perché lo si può leggere sotto all’ombrellone, in montagna, e a casa. Praticamente ovunque.Lo voglio perché non ha preclusioni di natura ideologica.Lo voglio perché è avvincente.Uno spaccato della società italiana,Continua a leggere “Il Portiere? Lo Voglio!”

Metti un pomeriggio, così, d’improvviso

E poi, così, all’improvviso, ti mandano questo :“I miei complimenti: con poche semplici parole hai descritto una natura umana malvagia, falsa che, per apparire, finge di essere dispiaciuta per l’Ucraina, mentre in realtà gode per ogni morte, per ogni bombardamento … E quanti ce ne sono così, di questi “patrioti” falsi, che sanno mascherarsi bene”.