Per la serie: bocche cucite

Picketer Nadezhda Sayfutdinova è stata arrestata a Ekaterinburg mentre mostrava un cartello contro la guerra. La ragazza si è anche cucita la bocca per protestare contro la guerra in Ucraina.
“La bocca è davvero cucita con ago e filo”.

L’ho cucita io stesso”, ha detto Saifutdinova.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: