Un altro Oscar a Sean Penn

Credo che dobbiamo una riconoscenza immensa nei confronti di questo attore, Sean Penn, che nonostante la guerra, il blocco quasi totale di energia elettrica ed acqua, con il suo stesso e vulnerabile corpo si è recato per la terza volta a Kiev. Questa volta ha donato il suo ultimo Oscar a Zelensky. Una foto, che credo passerà alla storia, perché la russia voleva fare dell’Ucraina un macello, mentre invece ne ha fatto degli eroi
Ed ogni cittadino europeo, che si ritenga democratico, deve qualcosa a Zelensky ed al popolo Ucraino.
«La bellezza non si cerca. Arriva come uno schiaffo inatteso e il mondo intorno che gira sul perno del tuo stupore».
[Christopher Morley]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: