Un’astronauta che vale più di una nazione

Il 28 settembre Samantha Cristoforetti è diventata comandante della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). È la prima donna europea a ricoprire questo incarico in tutta la storia dell’esplorazione spaziale ma soprattutto è il grado più alto che può sognare qualsiasi astronauta in questo momento. Cristoforetti ha preso il posto di Oleg Artemyev, cosmonauta russo. Il passaggio di consegne fra i due è avvenuto con il consueto passaggio della chiave di ottone.

Il problema dove sta? sta nel fatto che la foto in basso, pubblicata per dare risalto alla notizia della nostra grandissima astronauta, ha ricevuto decine e decine di commenti sessisti, del tipo: “Vergognati, sei un astronauta scienziato (sic). Non un pagliaccio. Una donna non si presenta così”. E ancora: “Sei pessima. Manco la mamma sai fare”.

Samantha è la vera eroina della nostra nazione, altro che calciatori o buffoni vari. Gli italiani non meritano nemmeno una scienziata come lei.

Forza Samantha, siamo tutti con te, sei il nostro orgoglio. Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: